Palermo, 13 Marzo 2020 

Le segreterie regionali dei sindacati inquilini hanno inviato una lettera al Presidente dell’Associazione dei Comuni siciliani on.le Leoluca Orlando ed al Presidente della Regione Sicilia on.le Nello Musumeci, per sollecitare la sospensione degli avvisi di morosità e decadenza e di ogni altra procedura emessa dagli Enti gestori di edilizia pubblica nei confronti degli assegnatari.

E’ necessario inoltre prevedere il massimo di tolleranza degli eventuali ritardi nel pagamento degli affitti che possono essere causati innanzitutto dalla gravissima situazione di crisi conseguenza dell’emergenza sanitaria, ma anche dalle misure del Governo per contenere il diffondersi del contagio.

Gli allegati:
– Lettera a Anci Sicilia 

– Lettera alla regione