Roma, 15 Maggio 2020

ARERA ha provveduto alla pubblicazione di un documento per sollecitare le aziende fornitrici di utenze a sottostare a precise direttive, quali rimandare la sospensione della fornitura per morosità.

Per il pagamento rinviato, non sarà dovuto nessun costo extra per via del ritardo, le date delle bollette verranno prolungate e non vi saranno interessi da pagare per la rateizzazione delle bollette.

Per avere maggiori informazioni, vi rinviamo al seguente articolo.