Roma, 7 Aprile 2020

Con una lettera inviata dal Segretario generale Stefano Chiappelli al Presidente del Consiglio, alla Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti e ai Presidenti dei gruppi parlamentari di Camera e Senato, il SUNIA, incluso un suo documento di concrete proposte (in allegato), ha sottolineato la necessità di misure urgenti e di rapida e semplificata attuazione sulle locazioni abitative, transitorie, di lavoratori e studenti fuori sede e ad uso commerciale e artigianale.

“Occorrono – si afferma nella lettera-soluzioni – normative capaci di consentire un contenimento e riduzione degli affitti tenendo conto delle eccezionali difficoltà economiche delle famiglie, utilizzando al contempo la leva di massicce nuove risorse al fondo di sostegno all’affitto e sulla morosità incolpevole e quella delle agevolazioni fiscali al proprietario, per escludere il ricorso al contenzioso, evitare migliaia di sfratti e favorire la rinegoziazione tra le parti“.

L’allegato:
– le proposte del SUNIA (in formato pdf)