Indice ISTAT

Variazione Intera
Dicembre 2017 - Dicembre 2016: 0,8%
Dicembre 2017 - Dicembre 2015: 1,2%
Variazione al 75%
Dicembre 2017 - Dicembre 2016: 0,6%
Dicembre 2017 - Dicembre 2015: 0,9%
L'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati del mese di Dicembre 2017 è pari a 101,1.
L'indice dei prezzi al consumo per il mese di Gennaio sarà reso noto il giorno 22 Febbraio 2018

Contatti

via Gioberti, Roma

Web: http://www.sunia.it

cedolare secca

Firenze. Eliminiamo i residenti dalle città una volta per tutte con la proposta di introdurre la cedolare secca al 10% agli affitti turistici

Categories: notizie, notizie dalle regioni|Tags: , |

Firenze, 23 Novembre 2017 Le città si spopolano di residenti e si riempiono di turisti: tema scottante e d’attualità. Un turismo che avvelena città come Firenze, la quale risulta da dati ufficiali, distribuiti in questi giorni da Confcommercio e Airdna, la seconda città in Europa (Parigi è la prima) per il numero di alloggi [...]

Roma. Legge di bilancio e Airbnb: folle prevedere cedolare al 10% per gli affitti turistici. Fermatevi!

Categories: notizie|Tags: , |

Roma, 23 Novembre 2017 Dichiarazione di Daniele Barbieri, Segretario Generale del SUNIA E’ già assurdo che si ritorni a parlare dopo il DL 50/2017 della tassazione sugli affitti turistici, ancor più sconcertante che si ipotizzi una cedolare al 10% motivandola con la necessità di contrastare l’evasione fiscale. Se il contrasto all’evasione fiscale si fa abbassando [...]

Treviso. Locazioni: sottoscritto, presso il Comune di Treviso, l’accordo territoriale tra le associazioni della proprietà edilizia e degli inquilini, per la stipula dei contratti di locazione ad uso abitativo a canone concordato.

Categories: notizie|Tags: , , |

Treviso, 8 Novembre 2017   Le organizzazioni della proprietà edilizia e degli inquilini, maggiormente rappresentative nella Provincia di Treviso, hanno rivisto ed aggiornato l'accordo territoriale per il Comune di Treviso, necessario per la stipula dei contratti di locazione ad uso abitativo a canone concordato, in applicazione delle norme di cui al decreto del Ministero delle [...]

Casa e Legge di bilancio: per contrastare il disagio abitativo non basta la cedolare secca al 10% per i contratti concordati.

Categories: notizie|Tags: , , , , |

Dichiarazione di Daniele Barbieri, Segretario generale del SUNIA Il Disegno di Legge di Bilancio 2018, continua ad ignorare il gravissimo disagio abitativo cancellando per il terzo anno consecutivo il Fondo di sostegno all’affitto dopo aver ridotto di 13 milioni di euro il fondo 2017 per la morosità incolpevole. Nel frattempo continuano ad aumentare gli [...]

Roma. Cedolare secca al 10%: bene la conferma ma serve un piano pluriennale per ridurre il disagio abitativo.

Categories: notizie|Tags: , |

Roma, 20 Ottobre 2017 Dichiarazione di Daniele Barbieri, segretario generale del SUNIA A meno di ripensamenti nel corso dell’iter di approvazione della Legge di bilancio, il Governo ha confermato e reso strutturale la cedolare secca al 10% per i contratti concordati. E’ una buona notizia perché si continua sulla strada dello stimolo all’uso di [...]

Cedolare secca al 10% in scadenza nel 2017: stabilizzare una misura fiscale con una maggiore funzione sociale

Categories: notizie|Tags: , , |

Roma, 15 Maggio 2017 - Uno studio CGIL-Sunia sull'applicazione della cedolare secca ai contratti di locazione Nell'anno di imposta 2015, circa 460mila proprietari di abitazioni date in locazione hanno optato per la tassazione con cedolare secca al 10% in alternativa all'IRPEF, riferita a contratti con canone concordato. Erano circa 65.000 nel 2011: la riduzione [...]