abitarexstranieriVademecum Cgil, SUNIA: “Abitare” per gli stranieri
….il tema del disagio abitativo per i cittadini stranieri risulta molto articolato. A condizioni riguardanti persone in particolare emergenza (richiedenti asilo, rifugiati, immigrati irregolari) i quali, per evidenti ragioni soprattutto di ordine economico, tendono a concentrarsi, per il loro insediamento abitativo, nelle periferie e in aree urbane anche centrali ma degradate, con forti problemi di integrazione, si affiancano le situazioni di tutti i nuclei familiari di stranieri stabilmente inseriti nel nostro Paese. (il vademecum in pdf)

 

abitareVademecum Cgil, Sunia, Udu: ‘”Abitare” per gli studenti universitari fuori sede’

Circa 600.000 studenti universitari sono fuori sede, si stabiliscono in altre città della propria o di altre regioni affrontando spese che incidono pesantemente sui redditi delle famiglie. Essere fuori sede in questo momento di crisi economica è sempre più difficile e rischia di diventare una condizione riservata a sempre meno studenti. E’ quanto elaborato dall’Ufficio Politiche abitative della Cgil nazionale, dal SUNIA e dall’UDU nel vademecum ”’Abitare’ per gli studenti universitari fuori sede”.
– il vademecum in pdf

 

 

 

casa_primacosaCasa prima cosa: risparmiare energia a casa tua conviene.

Iniziativa di Spi-Cgil, Cgil, Sunia, Flc-Cgil, Fiom-Cgil, Federconsumatori, Auser, Abitare e Anziani, Si alle rinnovabili No al nucleare.

 

 

 

autogestione_solidale Autogestione solidale degli immobili di edilizia residenziale pubblica

 

 

 

 

 

guida_contrattitipo Guida ai contratti tipo di locazione di immobili ad uso abitativo.
Le tipologie, la normativa, i modelli.

 

 

 

 

osservatorio_romanoOsservatorio sulle Migrazioni

IX Rapporto 2012
La casa come fattore di integrazione
(contributo SUNIA-CGIL)

 

 

 

 

guidannuale_mediazioneserviziL’annuale guida del sistema servizi CGIL dedicata ai temi della giustizia civile, della mediazione e della conciliazione stragiudiziale

– il manualetto in pdf

 

 

 

 

cedolare_secca Un agile ed utile manualetto sulla prima applicazione della cedolare secca come nuovo regime alternativo di tassazione sui redditi da locazione

 

 

 

 

 

bolletteL’annuale guida del sistema servizi CGIL dedicata al tema dei costi delle utenze e delle bollette riferite principalmente all’abitazione

 

 

 

 

 

corso_consigliericondominioIl volume è il frutto di una iniziativa ultraquinquennale che Sunia e Apu nazionali, in collaborazione con Sunia e Apu di Roma e Lazio,portano avanti con corsi di formazione e aggiornamento per consiglieri di condominio e utenti abitativi con l’intento di aprire l’utenza non solo alla conoscenza delle componenti giuridiche tecniche e contabili del condominio ma anche a nuove e migliori relazioni tra gli abitanti e limitare liti e contenzioso e per assicurare la sicurezza degli edifici e degli impianti.

 

 

 

nuoveproceduresfrattoSfratto e contratto di locazione costituiscono un tema complesso, che coinvolge milioni di cittadini siano essi inquilini o proprietari di abitazione, con importanti implicazioni urbanistiche oltre che sociali ed economiche. Con l’entrata in vigore della I. 431/98 di riforma delle locazioni è mutato l’intero sistema delle esecuzioni degli sfratti: viene restituita al giudice la competenza di decidere – su istanza presentata dall’inquilino – il termine di proroga del rilascio, togliendo tale compito alle Commissioni prefettizie. L’obiettivo del legislatore è quello di mettere fine al sistema delle proroghe durato per lunghi anni e che ha irrigidito il mercato delle locazioni, creando totale incertezza sulla possibilità di rientrare in possesso dell’abitazione da parte dei proprietari in caso di necessità. La legge, se ben applicata e gestita, potrà infatti eliminare parte del contenzioso, riconducendo le situazioni a regole conti-attuali certe, prevedendo la possibilità di rinegoziare gli sfratti emessi per finita locazione. Viene, altresì, introdotto il principio dell’ineseguibilità dello sfratto da parte dei proprietari non in regola con gli adempimenti fiscali (registrazione del contratto e pagamento dell’imposta di registro; pagamento dell’Ici; denuncia ai fini dell’imposta sulle persone fisiche). Questo volume è una guida operativa all’intera detrazione e all’applicazione delle nuove norme che, partendo dalla descrizione degli elementi e delle caratteristiche del contratto di locazione, illustra le possibili soluzioni e i relativi diritti e doveri di proprietari ed inquilini. L’opera è corredata da facsimili e formulari; contiene, altresì, una essenziale appendice normativa.

 

cartolarizzazioneUna guida completa della normativa aggiornata sui problemi legati alle vendite degli alloggi pubblici a seguito delle procedure di cartolarizzazione previste dalla legge 410/2001 e dai successivi decreti attuativi.

 

 

 

 

locazioni_transitorieUn manuale completo per le locazioni transitorie e per studenti universitari.
Contiene l’ultimo decreto per gli affitti agevolati, legge 431/98.

 

 

 

 

 

stranierinitaliaUna guida realizzata dal SUNIA in collaborazione con Stranieri In Italia per informare e tutelare gli inquilini immigrati

 

 

 

 

famiglie_abitazioni_affittoCon lo studio “Famiglie e abitazioni in affitto” il Sunia ha cercato di colmare un ampio deficit conoscitivo, determinato da anni di grave disattenzione per il problema abitativo, relativo al com parto delle locazioni.In Italia, a differenza di ciò che accade in molti Paesi europei, manca infatti qualsiasi indagine mirata e sistematica. Lo studio si basa sui risultati di una rilevazione che ha riguardato un campione statistico di 200 famiglie che vivono in affitto, distribuito in tutte le province italiane, e tende ad analizzare l’assetto del mercato e delle condizioni abitative, nonché a individuare le situazioni di particolare disagio. Questo volume è, quindi, a tutt’oggi l’unica analisi dettagliata sullo stato del comparto delle abitazioni in locazione a livello nazionale. L’opera è stata realizzata nel convincimento che una migliore conoscenza dei processi in atto costituisca la necessaria premessa per una puntuale individuazione dei problemi e per una efficace definizione delle possibili soluzioni.

 

nuova_riformaffittiCon l’entrata in vigore della legge n 431 del 9 dicembre 1998 di riforma delle locazioni, termina dopo ventanni la stagione del regime di equo canone e viene cancellata con esso anche la legge istitutiva dei patti in deroga. Elementi caratterizzanti la nuova legge sugli affitti sono le due possibilità contrattuali in essa riconosciute: una che prevede la libera contrattazione del canone d’affitto fra i privati, con obbligo di durata contrattuale dì quattro anni piu quattro; l’altra che affida alla contrattazione fra le rappresentanze dei proprietari e degli inquilini i contenuti del contratto e l’ammontare dell’affitto, con durata contrattuale di ti-e anni Alla scelta dì tale tipologia contrattuale sono riconosciuti ai proprietari incentivi di carattere fiscale. La normativa contiene, inoltre, iniportantì novità per quanto attiene sia l’evasione fiscale, sia il mercato sommerso delle locazioni. imponendo obblighi dì trasparenza dalla cui ottemperanza dipende una serie dì diritti e agevolazioni in capo sia ai proprietari sia agli inquilini. Questa seconda edizione è realizzata alla luce dell’emanazione del decreto ministeriale 5 marzo 1 999 e dell’accordo quadro nazionale raggiunto fra le associazioni degii inquilini e della proprietà; fornisce – oltre ad indicazioni pratiche in relazione sia ai contratti in corso e alle relative scadenze, sia ai nuovi contratti – i facsimili delle varie tipologie contrattuali, i testi della convenzione e degli accordi nazionali, Essa e un’agile ed esaustiva guida per entrambe le parti (proprietari/inquilini) alla corretta interpretazione delle nuove norme ed applicazioni dei nuovi regimi contrattuali.

 

norme_venditaL’approvazione della L. 5601993 ha dato l’avvio al processo di cessione di gran parte del patrimonio immobiliare residenziale a tuttoggi detenuto dagli lacp e dagli enti locali, nonché da altri soggetti puhblici quali inail, lnps, lnpdap, Ferrovie dello Stato, Poste e telecomunicazioni. Il volume è una guida all’applicazione degli aspetti fondamentali della norniativa: quali alloggi possono essere venduti, i requisiti necessari all’acquisto, la definizione e le modalità del pagamento, compiti e obblighi degli enti alienanti, diritti e obblighi degli acquirenti, L’opera, realizzata in collaborazione cori la Direzione nazionale del Sunia – Sindacato unitario nazionale inquilini e assegnatari, è uno strumento indispensabile per totti coloro che a diverso titolo (enti proprietari, inquilini, banche, enti locali) sono coinvolti in questo processo di “privatizzazione immobiliare”.