Indice ISTAT

Variazione Intera
Agosto 2017 - Agosto 2016: 1,2%
Agosto 2017 - Agosto 2015: 1,1%
Variazione al 75%
Agosto 2017 - Agosto 2016: 0,9%
Agosto 2017 - Agosto 2015: 0,825%
L'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati del mese di Agosto 2017 è pari a 101,4.
L'indice dei prezzi al consumo per il mese di Settembre sarà reso noto il giorno 16 Ottobre 2017

Contatti

via Gioberti, Roma

Web: http://www.sunia.it

Loading...

Lombardia. Case popolari. Il nuovo Regolamento Regionale per l’accesso alle case popolari penalizza e discrimina le famiglie con difficoltà alloggiativa. Il testo della conferenza stampa del 13 Luglio

13 luglio 2017|Categories: notizie dalle regioni|Tags: |

13 Luglio 2017 I Comuni non avranno più strumenti per affrontare l’emergenza abitativa e gli sfratti. Cosa succederà nei prossimi mesi? L'allegato: - il testo della Conferenza Stampa sul Nuovo Regolamento Regionale [...]

Lombardia. Il nuovo Regolamento regionale per l’accesso alle case popolari compromette la reale risposta al bisogno abitativo e la gestione dell’emergenza casa da parte dei Comuni, e ha problemi di legittimità. Conferenza stampa, 13 Luglio alle ore 11 c/o CISL Regionale a Via Gerolamo Vida, 10 Milano

12 luglio 2017|Categories: notizie dalle regioni|Tags: , |

12 Luglio 2017 Facciamo il punto su quello che succederà nei prossimi mesi. Il nuovo Regolamento per gli accessi alle case popolari, approvato dalla Giunta regionale lo scorso 21 giugno, è attualmente in discussione [...]

Schiaffo alla Democrazia
Lo scorso 21 aprile il Parlamento ha convertito in legge il Decreto con il quale sono stati cancellati i voucher, rendendo cosi non necessario il referendum proposto dalla CGIL a favore della loro abrogazione.
In quella occasione, l’attuale Presidente del Consiglio motivò la decisione del Governo di accogliere totalmente il quesito proposto con la necessità di non dividere il Paese. Ancor prima di proporre il referendum per l’abrogazione dei voucher, la CGIL ha presentato una proposta per normare diversamente il lavoro occasionale in ambito domestico (articoli 80 e 81 della Carta dei diritti universali del lavoro). […]
Continua a leggere sul sito “Schiaffo alla democrazia” e FIRMA ORA l’appello!

Rinnovo degli accordi territoriali 
Con l’entrata in vigore della nuova Convenzione Nazionale recepita nel D.M. 16 Gennaio 2017, si stanno rinnovando in tutta Italia gli accordi nei Comuni per permettere ai cittadini interessati di stipulare i contratti concordati.
Qui di seguito troverete l’aggiornamento quotidiano degli accordi raggiunti:

– 14 Aprile 2017 – accordo Comune di Montebelluna
– 15 Maggio 2017 – accordo Comune di Jesolo
– 19 Maggio 2017 – accordo Comune di Verona
– 22 Maggio 2017 – accordo Comune di Sesto San Giovanni
– 13 Giugno 2017 – accordo Comune di Bergamo
– 21 Giugno 2017 – accordo Comune di Grosseto
– 7 Settembre 2017 – accordo Comune di Udine; accordi Comuni della provincia di Udine

[vedi l’elenco completo di tutti gli accordi territoriali dei Comuni]

abitare

Vademecum Cgil, Sunia, Udu: ‘”Abitare” per gli studenti universitari fuori sede’

Circa 600.000 studenti universitari sono fuori sede, si stabiliscono in altre città della propria o di altre regioni affrontando spese che incidono pesantemente sui redditi delle famiglie. Essere fuori sede in questo momento di crisi economica è sempre più difficile e rischia di diventare una condizione riservata a sempre meno studenti. E’ quanto elaborato dall’Ufficio Politiche abitative della Cgil nazionale, dal SUNIA e dall’UDU nel vademecum ”’Abitare’ per gli studenti universitari fuori sede”.

– visualizza la pubblicazione in pdf

abitarexstranieriVademecum Cgil, Sunia, Udu: ‘”Abitare” per gli stranieri’

… il tema del disagio abitativo per i cittadini stranieri risulta molto articolato. A condizioni riguardanti persone in particolare emergenza (richiedenti asilo, rifugiati, immigrati irregolari) i quali, per evidenti ragioni soprattutto di ordine economico, tendono a concentrarsi, per il loro insediamento abitativo, nelle periferie e in aree urbane anche centrali ma degradate, con forti problemi di integrazione, si affiancano le situazioni di tutti i nuclei familiari di stranieri stabilmente inseriti nel nostro Paese.

– visualizza la pubblicazione in pdf

sunia-unipol_banner-200x135Convenzione UnipolSai-SUNIA

LE SCELTE PIÙ SEMPLICI PER COSTRUIRE LA TUA SICUREZZA!
Sunia e UnipolSai Assicurazioni hanno unito le loro forze e rinnovato la Convenzione Nazionale per rispondere ai tuoi molteplici bisogni di tutela, ma anche per offrirti servizi innovativi, per arricchire e rendere speciale ogni tua scelta: soluzioni innovative e tariffe competitive.
Vantaggi e offerte esclusive dedicate agli iscritti: clicca qui 

Convenzione SUNIA “Sindacato Unitario Inquilini Assegnatari”

Offerta condizioni dedicata agli iscritti di SUNIA e valida fino al 30 Giugno 2017
– scarica la brochure in formato pdf