Milano, 5 Agosto 2016

Case popolari: convenzione tra Comune e M.M.
Recupero morosità: “Bene attenzione a indigenti, segnale importante della Giunta. Subito accordo con Sindacati per definizione criteri e modalità del rientro’

“La nuova convenzione tra MM e Comune di Milano al centro di una delibera di oggi è un importante segnale di attenzione che questa Amministrazione ha per i più deboli che si trovano in particolare condizione di disagio: famiglie morose incolpevoli, che vogliono rientrare dal debito grazie a piani sostenibili, verranno così tutelate e aiutate. Un provvedimento questo che apprezziamo, così come condividiamo l’attenzione alle periferie e la battaglia per garantire la loro sicurezza e legalità come da tempo sosteniamo. Ora chiediamo in tempi brevi un accordo tra Comune e sindacati inquilini per individuare le modalità e definire i criteri per il rientro delle morosità incolpevoli. Con l’auspicio che il nuovo assessore alla Casa accolga positivamente questa nostra proposta”.

Lo dichiara il segretario generale del Sunia Milano, Stefano Chiappelli a commento della delibera firmata questa mattina